Aldo Bergamaschi si racconta a Discoteche.it

Nella foto Aldo Bergamaschi
Nella foto Aldo Bergamaschi

Una vita fatta di sacrifici e di rinunce, di musica e di studio, di successi televisivi quando era il tronista indiscusso di Uomini e Donne, poi tutto si è interrotto per amore; Aldo Bergamaschi, un giorno, per amore, decide di mollare tutto per dedicarsi alla gestione di un ristorante a Montecarlo, per cercare di dare sicurezza alla donna che amava; la musica a volte è alti e bassi, e non sempre, almeno all’inizio,m può permettere ad una persona di realizzare cose di vita concrete come sposarsi.

Dopo circa quattro anni di matrimonio però, ha confessato Aldo ai nostri cronisti, le cose cambiano, da ragazzo che ha rinunciato ai suoi sogni per amore, si ritrova ad essere il marito di una conduttrice Rai, poichè nel frattempo la moglie, aspirante showgirl,  aveva realizzato il suo sogno.

Di li a poco le cose cominciano a cambiare, la situazione non va più bene, fin quando la corda non si spezza, ed i due si separano, fino ad arrivare addirittura all’annullamento del matrimonio alla Sacra Rota, molto fuori dal comune dopo quattro anni di nozze.

Da quel giorno l’uomo si è chiuso in se stesso, ha cominciato a pensare dove avesse sbagliato, e soprattutto, il suo pensiero fisso era quello di aver rinunciato ai suoi sogni per chi, alla prima occasione, non lo ha fatto per lui.

Comincia quindi un periodo di silenzio e di depressione per l’uomo, dovuto alle continue guerre tra cuore e mente; poichè la seconda rimproverava al primo di aver rinunciato a tutto per poi ritrovarsi senza neanche più la ragione per la quale aveva fatto questa rinuncia, la moglie.

Dopo un lungo periodo di silenzio, finalmente è riuscito a riprendersi con la sua forza di volontà e con la positività delle persone che aveva intorno, si è rimboccato le maniche, ed ha cominciato a lavorare di nuovo su se stesso e sulla sua musica.

“Per tanti può sembrare follia – dichiara Aldo – ma io per anni ho sentito una vocina che mi diceva che un giorno avrei recuperato tutto”; Aldo nel frattempo si è rifatto una vita, oggi è felice con la sua compagna e vede tutto rosa; “Non porto rancore ne odio per nessuno – prosegue l’uomo – sono solo energie negative che non voglio intorno, spero che tutte le persone che mi hanno fatto male, stiano bene”.

In questi anni insieme a lui ci sono stati amici di sempre e nuovi grandi amici, tra questi ci tiene a ringraziare pubblicamente, come la nota blogger Emilia Clementi, la giornalista Valeria Sorli, il responsabile di una nota etichetta Luigi Mosello e l’albergatore Massimo Naim.

Tanti sono i progetti futuri, ma il più imminente è quello dell’uscita fra un  mese, del suo ultimo singolo, proprio in  collaborazione con Luigi Mosello.