Miss Italia 365: Marika Ferrarelli in finale a Saint Vincent

miss italia 365. Nella foto Marika Ferrarelli (Ph. Marco Sommella)
Nella foto Marika Ferrarelli (Ph. Marco Sommella)

Miss Italia 365

Miss Italia 365. Ne parlano i giornali, ne parlano le persone, è uno degli argomenti principali dei social…

Marika Ferrarelli, la teen ager turbolenta del reality di Rai Due Il Collegio, è tra le finaliste di Miss Italia 365; Marika è una delle ragazze più amate e seguite d’Italia che sta rappresentando degnamente la sua città a Saint Vincent.

Napoletana doc, bellezza mediterranea, carattere forte, è questo il suo profilo, questo lo stereotipo della donna che dovrebbe rappresentare l’Italia nel mondo con la sua immagine.

Il successo improvviso

Divenuta influencer per caso, Marika ha milioni di followers tra Instagram, Facebook, Musical.Ly, Ask etc, tanto da far invidia ad attori affermati.

Non è un segreto che la giovane non ha mai adottato una strategia per raggiungere questi numeri, ma è nato tutto per caso, con la registrazione del suo account e l’amore dei tanti giovani che prima l’hanno seguita ne Il Collegio e successivamente sui social, confermando quindi che il suo successo non è dovuto solo alla partecipazione al noto programma di Rai 2.

Molto vicina al sociale

Testimonial Unicef in Campania, madrina in una serata di raccolta fondi in una serata a Napoli per la Fondazione Veronesi, Marika ha dimostrato quindi di essere anche una ragazza molto vicina alle problematiche sociali e di non essere solo una teen ager figlia dello showbusiness, anzi…

Fotografata spesso dal noto fotoreporter italiano Marco Sommella, le foto della Ferrarelli sono ormai in tutta Italia sui social con milioni di like a dimostrazione che la giovane è uno dei volti più amati dell’Italia mediatica.

La dichiarazione di Marika

“Non mi sono mai montata la testa – dichiarava Marika qualche tempo fa ai nostri microfoni – come ogni ragazza cerco di realizzare i miei sogni, ma sono e resterò sempre me stessa, per me contano i valori di una volta, in primis la mia famiglia che amo e che mi segue moltissimo, e poi – continuava la Ferrarelli – di cercare di utilizzare la mia notorietà per scopi sociali, per rendermi utile alle cause giuste, per cercare di aiutare chi ne ha più bisogno”.

Parole di una ragazzina che sembrano essere uscite di bocca a una persona già matura, ma Marika nonostante la giovane età, già dimostra un grande carattere e soprattutto una grandissima maturità, maturità che l’aiuterà ad andare avanti e a fare sempre le scelte giuste per la sua vita e la sua carriera.