Don Joe per Rehab e Albertino al Circus beatclub di Brescia

circus beatclub di brescia. Albertino
Albertino

Venerdì 2 febbraio

Al Circus beatclub di Brescia venerdì 2 febbraio 2018 torna un dj guest d’eccezione, Albertino. Anzi definirlo una vera leggenda del mixer e della radiofonia non è affatto sbagliato. 
E’ senz’altro uno dei dj italiani più rappresentativi di sempre. Il suo sound potente e inconfondibile è quello che ogni pomeriggio e spesso anche la sera fa muovere a tempo gli ascoltatori di Radio Deejay.
E non c’è solo il sound: conta moltissimo anche la sua ironia. Albertino, per i pochissimi che non lo sapessero, è star del pomeriggio radiofonico con Albertino Everyday durante la settimana, con Dance Revolution il venerdì sera e con la rediviva Deejay Parade nel weekendì.
Nel giro di poco tempo ha reso lo slogan ‘illuminaaa’, uno dei suoi cavalli di battaglia nella conduzione radiofonica, facendolo diventare un tormentone proprio come tanti altri tra cui “Piach”. Tra i suoi tanti personaggi, c’è Marco Ranzani. I suoi gusti musicali, le sue intuizioni hanno plasmato quelli di tante generazioni di appassionati di musica.

E non è tutto nel week end del top club bresciano

Ovviamente si continua a ballare forte anche sabato 3 febbraio, con DR.Space ed altri protagonisti in console. E Giovedì 1 febbraio al Circus beatclub di Brescia per il party Rehab in console arriva un altro super guest: al mixer c’è infatti Don Joe, storico dj dei celeberrimi Club Dogo.
Il suo vero nome è Luigi Florio. Don Joe ha iniziato la propria attività musicale nel 1993. Il suo debutto è avvenuto con l’entrata nel team di produzione The Italian Job, composto da lui, DJ Shocca e Shablo.
Nel corso del 2001 si unisce ai Sacre Scuole in qualità di turnista e, in seguito allo scioglimento del gruppo, Don Joe ha fondato i Club Dogo insieme ai membri rimasti Gué Pequeno e Jake La Furia. Con questa band ha raggiunto grandi successi e la sua carriera continua oggi con altrettanti risultati.