Andrea Casta alla Miami Music Week 2018

Andrea Casta
Andrea Casta

Andrea Casta alla Miami Music Week 20018

Roma, 15 marzo 2018 – Andrea Casta, il violinista elettrico più richiesto nei locali e club di tendenza in Italia e all’estero che, grazie alla sua anima di globe trotter, è diventato un portavoce dello stile italiano nel mondo, dopo gli appuntamenti negli Emirati Arabi di gennaio e i tanti eventi di febbraio, tra i quali il Carnevale di Venezia, porterà gli inconfondibili suoni del suo violino tra i dj e i producer della Miami Music Week 2018.

La settimana della musica

La Settimana della Musica, che si svolge dal 20 al 25 marzo, nasce dalla sovrapposizione tra l’Ultra Music Festivale la Winter Music Conference e ogni anno attrae migliaia di artisti e delegati dell’industria della musica elettronica da 70 paesi del mondo nella città magica della Florida.

A conferma del fatto che Andrea è ormai percepito come uno dei nuovi protagonisti della Nightlife e della Club Colture da pubblico e addetti ai lavori è arrivata anche la nomination come Best Performer 2017 al Dance Music Awards, l’unico premio italiano destinato alla musica dance giunto ormai alla sua 7a edizione; il premio verrà assegnato grazie al voto della giuria insieme a quello del pubblico che può televotare tramite sms fino al 30 marzo.

Collaborazioni eccellenti

Dalle continue esibizioni con i dj in Italia e all’estero e dalla collaborazione con importanti producer, è nato un progetto discografico multimediale ambizioso, studiato con un team internazionale, dal titolo fantascientifico “The Space Violin” destinato al mercato della musica dance e che verrà circuitato nei grandi Festival internazionali di musica elettronica e non solo, che Casta presenterà in anteprima mondiale agli addetti ai lavori e al pubblico diMiami.

Le prime tracce sono pronte ad essere pubblicate, sotto la regia di North Border Group, un management norvegese che annovera nel suo roster dj e artisti internazionali di successo nel mercato della musica elettronica e dance. “Passo dopo passo ho realizzato piccoli e grandi sogni – spiega il musicista – quindi mai smettere di sognare”.

Andrea negli ultimi anni ha avviato una collaborazione con importanti dj italiani e internazionali, con il suo violino elettrico è protagonista nei maggiori festival e club più cool, avendo toccato ormai più di 20 nazioni nei suoi tour,dal Medio Oriente alle Repubbliche ex sovietiche, dalla Turchia alla Grecia ed Azerbaijan, fino alle Mauritius,Seychelles, Egitto e SpagnaSvizzera CroaziaRepubblica Ceca e Romania, esprimendosi nei diversi ambiti della musica elettronica: House, Techno, Edm, Lounge, Deep.