Insieme per Cristian, un progetto in aiuto del piccolo guerriero

insieme per cristian
insieme per cristian
 

Cristian e la grave malattia

Questa è la storia di Cristian, un bambino originario di Pontedera in provincia di Pisa. Da quando è nato a Cristian manca la proteina Cdkl5.

Crisi epilettiche, problemi alla vista, impossibilità a alimentarsi normalmente e disfunzioni muscolari: sono questi i problemi che ogni giorno affliggono il bambino.

Un progetto per aiutarlo

Giacomo Di Sacco e Fabio Grasci Piccini sono due concittadini del bambino che hanno preso a cuore la situazione di Cristian e si stanno impegnando con eventi e iniziative per aiutarlo.

“I medicinali per fermare le crisi epilettiche vengono dalla Casa di Cura direttamente da Praga.” – ci dice Giacomo. “E’ un olio di cannabis ad alta concentrazione che in Italia non si trova.”

Queste cure sono costose e gravano sulla famiglia. La madre del piccolo oltretutto è disoccupata, e il padre lavora come magazziniere.” – “Il progetto “Insieme per Cristian” lo abbiamo ideato 4 anni fa. Organizziamo raccolte fondi ed eventi benefici e tutto il ricavato va alla famiglia di Cristian. Il papà di Cristian con questi soldi fa bonifici alla ricerca per aiutare anche in maniera concreta i medici.

La Nazionale Dj Italiani e altre personalità

“Nel corso di questi anni sono state tante le nostre iniziative oltre alla disponibilità che ogni giorno il nostro gruppo Due eventi con La Nazionale Dj. Ivan Zazzaroni, Alessio Sacara, Franchino, Luca Pechino, Ricky Le Roy, Gennaro Gattuso. Sono alcuni dei grandi nomi che hanno partecipato ai nostri eventi.”

Prossimo evento: Compleanno di Cristian 

L’appuntamento è fissato per giovedì 20 settembre dalle ore 19.30 presso il ristorante “la vecchia pieve” a Caprona. Sarà un’occasione per festeggiare tutti insieme il compleanno del piccolo, ma grandissimo guerriero. Verrà organizzato un ricco buffet al costo di 15 euro a persona dei quali una parte verrà devoluta alla famiglia di Christian.
Durante la serata saranno organizzate lotterie benefiche. Nell’occasione saranno presenti anche alcuni ex calciatori del Pisa.

Una community di 6mila membri

Giacomo e Fabio, gli ideatori di questo nobile progetto hanno creato anche un gruppo Facebook dove sono riunite tutte le persone che si sentono di condividere il proprio pensiero per Cristian. 

La community del Gruppo Facebook conta ben 6mila membri. 

Le parole del padre di Cristian

Fra questi anche il Papà di Cristian che pochi giorni fa, in un post ha voluto ringraziare tutte queste persone che si sono sempre rese disponibili per aiutarlo. 

Voi siete la nostra famiglia” – ha scritto Nicola, il padre – “Purtroppo siamo soli in questa lotta, ma in giorni terribili come questi ho ricevuto messaggi di completa disponibilità da parte vostra e un grande affetto.”

“Nella nostra solitudine giornaliera, sentiamo che possiamo sempre contare su di voi.” – “Vi ringraziamo di cuore”.