Glauco Ghelardoni – il General Manager de La Capannina di Franceschi: il locale più longevo al mondo

Glauco Ghelardoni
Glauco Ghelardoni
 

Oggi per la Rubrica “Gente di Notte” vi raccontiamo la storia di uno dei migliori professionisti del divertimento by night italiano. Il suo nome è Glauco Ghelardoni e nonostante la giovane età è il general manager del locale più antico del mondo “La Capannina di Franceschi” in Versilia.

La sua è una storia di gavetta che lo ha portato a grandi risultati fino ad oggi. Glauco Ghelardoni ci parla del suo percorso, della Capannina e dei 90 anni di questo locale che riserverà grandi serate.

“Organizzavo feste in Parrocchia” – poi i grandi locali

Mi è sempre piaciuto organizzare feste per gli altri. Da ragazzino facevo feste per la parrocchia a Marina di Pisa. Di lì mi sono avvicinato al mondo della notte.” ci dice Glauco. “Ho avuto da subito modo di lavorare in top location della mia zona. Fra queste ho fatto PR e poi direttore artistico al Pappafico, poi ho collaborato con il Pachamama.”

Ho fatto 8 anni di gavetta sul litorale. Da qui sono stato direttore artistico al Seven Apple. Successivamente al Bussola e poi sono approdato come general manager nella famiglia della Capannina.”

La mia stagione per i 90 anni della Capannina

Posso preannunciare che sarà una stagione inimitabile alla Capannina quest’anno. Come squadra abbiamo pensato ad un cartellone di eventi unico per festeggiare tutto l’anno i 90 anni di questo locale.” – assicura Glauco.

La Capannina di Franceschi è un simbolo mondiale del clubbing. Nessun’altra location è stata in grado di raggiungere un traguardo simile.” – “Per questo ho voluto che quest’anno fosse davvero speciale”.

I prossimi guest – in Anteprima

Glauco Ghelardoni ci elenca in anteprima alcuni dei grandi ospiti che calcheranno il palco della Capannina. 

Fabri Fibra, Federico Scavo, Albertino di Radio Deejay, Jay Santos, Gue Pequeno,  il Circo Nero, Gerry Calà il 22 dicembre e Dario Ballantini per Capodanno.” – “Ci teniamo a consacrare nel miglior modo possibile i 90 anni di questo locale storico.”

Domani (22 settembre) l’apertura ufficiale in Capannina

La prima serata sarà un appuntamento per accogliere i primi ospiti della nuova stagione. Abbiamo allestito una sorta di teatro nella sala centrale. Qui si esibiranno grandi artisti italiani al violino, e poi canto con band live. Nello stile inconfondibile della Capannina di Franceschi.

I sistemi ledwall che accompagneranno le performance sono di ultima generazione per unire tradizione con l’innovazione della tecnologia.” – “Il rispetto dell’identità del locale ci sta a cuore. E’ ciò che lo rende unico“.

La Capannina fra passato e presente

Glauco Ghelardoni ci spiega che la Capannina è uno di quei locali che ha saputo sempre rinnovarsi ma senza per questo rinnegare le proprie origini. “Con le mode che cambiano e gli stili musicali più apprezzati, questo locale non ha mai perso identità.” 

Nei miei progetti ho sempre cercato di portare sempre artisti nuovi e devo ringraziare la proprietà che mi ha permesso sempre di portare innovazione. In tutto questo rispetto sempre il luogo e lo stile del locale.”