Al Link di Bologna va in scena ROBOT 10 Closing Party

closing party robot
closing party robot

Il Party ufficiale di chiusura al Link

E’ tempo di ROBOT 10 a Bologna e quella di quest’anno si preannuncia una tre giorni ricca di eventi tutti dedicati alla musica elettronica. 

Fino al 29 Settembre la città sarà invasa dalle sonorità più ricercate e da concerti con i migliori artisti del panorama techno e house. La discoteca Link di Bologna si prepara ad un eccezionale closing party del ROBOT 10 che si terrà nell’ultima giornata.

 Trentemøller e Levon Vincent in consolle

Due sono gli ospiti speciali di una serata che raccoglierà il meglio della musica, con grande qualità artistica in gioco.

Con il suo album “Last Resort” Trentemøller  ha portato di fatto la musica elettronica nel nuovo millennio, nel segno di una contaminazione tra stili e generi che ha frantumato ogni barriera. Techno, IDM, post rock, trip hop, tech house, ambient, la minimal. 

Insieme a lui ci saranno Levon Vincent da New York City e da Londra Ross From Friends.

Sempre in formazione live, il duo Midnight Conversation, per riscrivere da un palco la deep house. E ancora, la nuova generazione di grandi talenti dall’Italia con Stomp Boxx. Vincitore di JägerMusic Lab 2018 grazie ai suoi set incendiari, farà ballare la pista con grandi ritmi e Groove giusto.

Immergersi nella cultura elettronica

Progettare, organizzare e promuovere le arti digitali ed eventi legati alla musica elettronica e di ricerca, percorrendo di regola traiettorie coraggiose, non scontate, non convenzionali.

ROBOT è un prodotto di grande qualità, che è diventato ormai di riferimento in Italia per gli approfondimenti culturali che offre e per gli artisti che ogni anno porta ad esibirsi nel cuore dell’Italia.

ROBOT non è solo musica ma una intersezione fra processi comunicativi, l’industria culturale, l’innovazione e la capacità di rapportarsi con le complessità organizzative della contemporaneità. Il fulcro è Bologna ma lo sguardo è rivolto al mondo con i suoi cambiamenti, le sue tendenze, i movimenti underground che saranno forse il futuro.

ROBOT 10 sarà dedicato alla musica e chi la ama.