TheGiornalisti incontrano i fans a Napoli

TheGiornalisti a Napoli ph. Marco Sommella
TheGiornalisti a Napoli ph. Marco Sommella

Delirio al Vomero per i TheGiornalisti

L’appuntamento per l’instore tour di Love, l’ultimo lavoro discografico dei Thegiornalisti, era fissato alle ore 18.30, ma i giovani fan della band romana hanno letteralmente invaso piazza Vanvitelli al Vomero dalle ore 15.

Muniti di disco “Love”, presso il Mondadori bookstore hanno poi ottenuto il via libera al firma copie del nuovo album. Una lunga fila, ordinata e ben disciplinata grazie a un organizzato sistema di sicurezza, che si è conclusa con un saluto veloce, un autografo e una foto.

Felicità puttana

E’ proprio il caso di dirlo: “Ma quanto è puttana questa felicità, che dura un minuto ma che botta ci dà?”. Brevi, brevissimi istanti, quelli che i numerosi fan giunti dai posti più disparati della Campania hanno avuto a disposizione per conoscere una delle band più amate del momento.

Un tempo limitatissimo e una conversazione ridotta a zero, eppure centinaia di ragazzini stasera sono tornati a casa un po’ più contenti, un po’ più vivi, dopo un selfie con Tommaso Paradiso e un autografo del cantante pop e della sua band sul loro ultimo acquisto musicale.

Love

Love, il titolo del loro ultimo album, uscito pochi giorni fa, ben rispecchia il sentimento che muove tutta la loro discografia, così come l’entusiasmo dei fan che oggi li hanno accolti a Napoli.

Un disco composto da 11 tracce e anticipato dai singoli “Questa nostra stupida storia d’amore”, “New York” e “Felicità puttana”, è disponibile in streaming, nei digital store e nei negozi nel formato cd e vinile dal 21 settembre.

La band al Palapartenope di Napoli

Ben 30 le certificazioni ottenute dai Thegiornalisti, tra dischi d’oro e dischi di platino, dopo il singolo “Riccione”, tormentone indiscusso dell’estate scorsa.

A tutti gli effetti la più importante rivelazione della musica italiana degli ultimi anni, i Thegiornalisti, partiranno in tournée con il loro “Love tour” da ottobre con quindici live già annunciati in tutta Italia, per giungere a Napoli il 3 novembre, presso il teatro Palapartenope.