Noir Club di Jesi presenta Dj Ralf – il re italiano della House

Dj Ralf
Dj Ralf
 

La storia del clubbing italiano in una notte

La discoteca Noir Club di Jesi è pronta ad accogliere un grande artista italiano questo sabato, 13 Ottobre.

Tanta esperienza e maestria nella scelta dei dischi giusti per caricare di energia ogni pista. Sono queste le qualità del disk jockey RALF, maestro italiano della musica house che si esibirà alla discoteca. 

Icona internazionale della House Music

Parlando di Ralf ci riferiamo a colui che rappresenta l’icona della house music dal 1987, in Italia e nel mondo, ed al producer classe 1957 che in trent’anni ha inventato il genere per trasformarlo e riadattarlo stagione dopo stagione.

Umbro di origine, nel 1987 Antonio Ferrari decise di intraprendere un viaggio nella Grande Mela. La New York di quel periodo investì il globo con una nuova tendenza: l’House Music.

Questo fu il momento decisivo della vita musicale di Ralf, che inebriato da questa tendenza musicale ne fece il suo vessillo adattandola al proprio stile.

Grandi realtà e club per Ralf

Molti sono i celebri locali nei quali Ralf ha lavorato in Italia e nel mondo. Per ricordarne alcuni citiamo: Cocoricò, Echoes, Hollywood, Magazzini Generali. E ancora Villa delle Rose, Pacha, Amnesia, Space di Ibiza, Cavo Paradiso di Mykonos, Crobar di Miami, Ministry of Sound di Londra e molti altri.

Per Ralf la musica house è qualcosa di diverso, una sensazione che eleva lo spirito e libera la tensione nervosa, diventando un’esigenza ineluttabile del nostro quotidiano.

Nel 2006 questo genere lo ha spinto a fondare la sua etichetta Laterra Recordings che negli anni ha sfornato successi indimenticabili che segneranno la storia di questo genere per sempre. Per citarne alcuni: Obesaic, Lelle e Mentiras, Le pale, In barca, Simpatheia, Come on and geti t, Dodudo e tante altre.

Ha cambiato la musica house italiana

Sarebbe davvero riduttivo sintetizzare la carriera di questo producer in poche righe, perché Ralf ha cambiato il modo di concepire la musica house in Italia e non solo, facendo avvicinare migliaia di persone a questo genere che non conosce davvero cali di appeal.

Sabato sarà il super ospite esclusivo del Noir Club di Jesi. Con lui in consolle ci saranno anche Renzo MasterFunk e David Scaloni.