Francesco Adorisio Dj – “La discoteca? Uno spettacolo a 360 gradi” – “La musica non basta più”

francesco adorisio
francesco adorisio
 

L’artista – Francesco Adorisio

Si chiama Francesco Adorisio, dj italiano molto attivo nei migliori club, con i suoi dischi si sta facendo conoscere a tutti. Laureato in ingegneria delle telecomunicazioni, non ha iniziato in console, ma suonando la chitarra.

 Originario di Matera, Adorisio nei club e nei suoi brani propone un mix di House, Electro – Pop, Deep & Electronic con un tocco di personalità evidente. Il suo nuovo singolo si chiama “The Way You Hide” ed esce su Keep! a fine novembre 2018. In una intervista ci racconta la sua carriera e lo stato attuale della night life.

Le tendenze musicali secondo Francesco

Per quanto riguarda il clubbing la musica House sta crescendo in alcune sfumature più Tech House e Minimal molto di tendenza, forse a discapito della House più classica, ovvero cantata.”

Piace soprattutto la musica latina, che sta spopolando con tantissimi format e pure alla radio. Ci sono sempre più contaminazioni di Stili in atto che attingono dal mondo latino.”

L’approccio al mixaggio

Francesco Adorisio ci racconta di aver iniziato come dj ben diciotto anni fa. “Festeggio quest’anno quindici anni di carriera da professionista. Come tutti, sono partito dalle feste, per poi sbarcare nelle prime consolle dei club della mia città. La strada credo sia ancora lunga, sono un ragazzo molto ambizioso

Le novità interessanti in discoteca?

Ho notato con piacere che sempre più club si stanno accorgendo della necessità di offrire un prodotto scenografico anche tecnicamente adeguato ai tempi.

Schermi, Sound System e Light System sono spesso rinnovati, anche nei locali di medie dimensioni. E’ davvero positivo. A mio avviso oggi bisogna creare un vero e proprio show a 360 gradi. La musica da sola non basta più.”

Il nuovo singolo “The Way You Hide”

Come il precedente, anche “The Way You Hide” uscirà su Keep!. Per la prima volta ha utilizzato un cantante, David Broderick, un canadese dalla voce unica. E’ un brano pop, con un bel ritornello melodico, suonato con un classico Piano “Korg M1” molto in voga nella Dance degli anni ’90, un periodo che adoro.”

Il testo invece parla d’amore, quello di tra una giovane coppia di fidanzati. Oltre alla versione originale ci sarà anche un remix con sonorità house electro prodotto in collaborazione con Marcel.