Compleanno festeggiato aiutando i bambini del Senegal

luca porta. Ottavia Colosimo e Luca Porta
Ottavia Colosimo e Luca Porta

Un compleanno speciale

Un compleanno festeggiato in modo particolare per Ottavia Colosimo, moglie del noto commercialista Luca Porta, che questa sera per festeggiare l’importante traguardo dei quarant’anni, ha scelto di non fare bomboniere e di spendere i soldi che erano destinati al cadeau per gli ospiti in donazioni, un aiuto per l’Associazione “Mouvement Guediawaye Debout”, della città di Guediawaye, in Senegal.

Una donazione che servirà a comprare cose necessarie

Donazione che aiuterà a comprare beni di prima necessità, come cibo, medicine, ma anche ad aggiustare scuole e a comprare materiale didattico, ma uno degli scopi principali di Luca Porta e signora, è quello di riuscire a finanziare l’acquisto di un’ambulanza da donare alla cittadina senegalese che ad oggi non ce l’ha, costringendo spesso le persone a ricorrere ad automobili o taxi per andare in ospedale, provocando in molti casi la morte di chi ha bisogno di cure di prima necessitá durante il soccorso.

Una scelta che consigliamo a molti

“Riteniamo che molte persone dovrebbero fare la nostra scelta – dichiarano Luca Porta e la sua consorte – gesti del genere aiutano tante persone direttamente in Senegal ed evitano la cosiddetta “guerra dei poveri” in Italia, facendo diventare razzista un popolo che è sempre stato accogliente. 

La bomboniera è un regalo per i nostri ospiti, e noi come regalo gli abbiamo voluto donare il nostro spirito, trasmettendogli la nostra gioia che ci da questo gesto. Questa è una prima pietra che noi metteremo, per questo scopo e per tanti altri, in Senegal e in Italia, in aiuto di chi ne ha bisogno”.

Dalle 20:00 al White Pearl di Casoria, in provincia di Napoli

Questa sera dalle 20:00 al White Pearl di Casoria, in provincia di Napoli, amici, imprenditori e professionisti di Napoli saranno con Luca Porta e Ottavia ed oltre a donare un assegno all’associazione senegalese, ritirato direttamente dal Presidente Alioune Seye, faranno una donazione anche al reparto di fibrosi cistica del Policlinico di Napoli.

“Believe in your core”, credi in te stesso…