A porta a porta Lemme come l’Innominato dei Promessi Sposi

Il dottor Lemme palesemente censurato a Porta a Porta

In una foto di scena storica trovata sul web di Porta a Porta, Alberico Lemme e Bruno Vespa
In una foto di scena storica trovata sul web di Porta a Porta, Alberico Lemme e Bruno Vespa
 

In un servizio flash all’interno di Porta a Porta, storico programma di Raiuno condotto da Bruno Vespa, è stato smentito che Silvio Berlusconi sia dimagrito mangiando “spaghetti a colazione”, probabilmente intendevano la dieta del dottor Lemme; il Cavaliere sarebbe dimagrito camminando ed andando in piscina, secondo il comunicato del suo medico personale Zangrillo.

Il problema non è il comunicato del noto medico circa il suo paziente, ma la domanda è capire come mai sia stato detto “spaghetti a colazione” e non sia stato fatto il nome di Lemme, che comunque indirettamente è stato tirato in ballo.

Nel 2006 ed è documentato, il noto farmacista ha partecipato a sei puntate di Porta a Porta e con ascolti record, quindi probabilmente sarà stato un lapsus non nominarlo, anche perchè Bruno Vespa da grande giornalista quale è, non censurerebbe mai nessuno ma chiederebbe di sicuro il contraddittorio…

Probabilmente chissà, a breve vedremo Vespa, Berlusconi e Lemme insieme negli studi di Porta a Porta…