Vice is Nice – un tuffo negli anni 80 al Mia Clubbing

Party Vice in Nice al Mia Clubbing
Party Vice in Nice al Mia Clubbing
 

Un grande spettacolo retrò

Sabato 1 Settembre al Mia Clubbing arriva il party a tema Miami Beach 84, diventato un fenomeno in tour su tutte le coste italiane. Gli appassionati degli anni 80 e del divertimento in grande stile, sono invitati alla festa VICE is NICE.

L’evento degli eccessi e della follia degli anni più belli, quelli dei grandi artisti, delle fantastiche sonorità musicali, dei ritmi più coinvolgenti. Preparatevi a vivere grandi emozioni per una serata.

Il Mia Clubbing si trasforma

La discoteca di Porto Recanati è fra le più belle d’Italia. Qualsiasi party, format o ospite viene valorizzato al meglio grazie al grande potenziale tecnico e organizzativo di cui dispone il locale.

L’1 Settembre il party Vice is Nice porta il proprio mondo di colori e performer che invaderà letteralmente la discoteca.  Popstars viziate, dancers del ghetto, aspiranti modelle e spericolati skaters si esibiranno in una cornice in perfetto stile Art Deco’.

Luci, canoni CO2, stelle filanti e colori renderanno questa serata indimenticabile.

Un party a tema anni 80

Il pubblico è invitato ad indossare i vestiti più stravaganti, colorati, decorati di cui dispone.     Il segreto è essere originali perciò: cucitevi addosso stravaganze e stramberie, colori elettrici, influenze italo-casual, vestiti griffati e tinte pastello, lanciatevi nel party più estroso e colorato della Miami 1984.

I dj suoneranno le migliori hit di quegli anni. Le sonorità mixate passeranno dalla dance fino ad arrivare al funky, soul, house e dance anni 80.

Elton John, Eurythmics, Depeche Mode, Publi Enemy, Run DMC, Michael Jackson, Freddie Mercury e tanti altri artisti che con la loro musica hanno saputo scavalcare il significato del tempo e tutt’oggi fanno emozionare all’ascolto delle loro produzioni.

Un decennio memorabile

Chi ha vissuto la propria adolescenza in quegli anni la ricorda con nostalgia perché era un’epoca in cui si pensava che tutto era possibile; erano gli anni della speranza.

Un grande fervore culturale proveniva da ogni parte del mondo e oggi ascoltando i prodotti musicali che quell’epoca ci ha regalato non possiamo fare altro che sentire una forte emozione e nostalgia.